La scorsa settimana ho avuto un confronto con alcuni professionisti di Elite Academy e parlando, a uno di loro, è uscita fuori questa riflessione: “o mi diverto tanto, o guadagno tanto, o imparo tanto”. Ovviamente, si parlava di vita professionale. Ognuno di noi, dalla sua professione, si aspetta di soddisfare almeno una di queste condizioni, altri, più esigenti, non scendono a compromessi e vogliono soddisfare tutte e tre le condizioni. Non voglio dare risposte perché ognuno di noi ha la sua. Voglio solo condividere questa riflessione e faccio solo una considerazione:

se ci interroghiamo su come siamo posizionati rispetto a questa triade, che emozione proviamo? Se l’emozione prevalente è un lieve senso di frustrazione, è il caso di rivedere qualcosa della nostra vita professionale, forse non è in equilibrio.